Vai al contenuto principale

Menù dei canali di comunicazione

Notizie di attualità

  • 26/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1695

    Rapporto OsMed 2018: indicatori di aderenza e persistenza

    Nel Rapporto OsMed 2018 sono stati introdotti degli indicatori di aderenza e persistenza alle terapie al fine di valutare l’appropriatezza d’uso dei medicinali. Un’analisi completa dell’uso dei farmaci, infatti, non può prescindere da una valutazione approfondita dell’appropriatezza d’uso.

  • 25/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1694

    Rapporto OsMed 2018: l’uso dei farmaci nelle popolazioni fragili

    In questa edizione del Rapporto, l’AIFA ha voluto dedicare un capitolo specifico alle cosiddette “popolazioni fragili”, come la popolazione pediatrica, geriatrica e quella delle donne in gravidanza. Monitorare l’uso dei farmaci in alcune sottopopolazioni è ancora più necessario perché spesso non sono adeguatamente rappresentate negli studi clinici autorizzativi.

  • 24/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1693

    Rapporto OsMed 2018: il consumo di farmaci in Italia

    Secondo i dati pubblicati nell’ultimo Rapporto Osmed, nel 2018 in Italia sono state consumate complessivamente 1.571,5 dosi di medicinali al giorno ogni 1000 abitanti, il 72,3% delle quali erogate a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), mentre il restante 27,3% è relativo a dosi di medicinali acquistate dal cittadino (acquisto privato di classe A, classe C con ricetta e automedicazione).

  • 23/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1692

    Registri AIFA: l’Agenzia fornisce informazioni sui dati dei trattamenti con i nuovi farmaci per la cura dell’epatite C

    L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) fornisce in maniera sistematica, tramite aggiornamenti settimanali, dati pubblici circa i trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione (DAAs) per la cura dell’epatite C cronica raccolti dai Registri di monitoraggio AIFA.

  • 22/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1691

    FDA approva un nuovo trattamento per le infezioni complicate delle vie urinarie e delle infezioni complicate intra-addominali

    La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Recarbrio (imipenem, cilastatina e relebactam), un antibatterico per il trattamento delle infezioni complicate delle vie urinarie (cUTI) e delle infezioni complicate intra-addominali (cIAI) negli adulti.

  • 19/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1690

    AIFA: Rapporto nazionale sull’uso dei farmaci in Italia 2018

    L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato il Rapporto nazionale sull’uso dei farmaci in Italia 2018. Realizzato dall’Osservatorio Nazionale sull’impiego dei Medicinali (OsMed) dell’AIFA, il Rapporto illustra i dati di consumo e di spesa dei medicinali in Italia e fornisce approfondimenti sul consumo dei farmaci per età e genere, sulle differenze regionali e sulle categorie terapeutiche a maggiore prescrizione per l’anno 2018.

  • 18/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1689

    Comunicazione EMA su medicinali a base di ciproterone

    L’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha avviato una revisione dei medicinali contenenti ciproterone, utilizzato per trattare diverse condizioni, incluse l’eccessiva crescita dei peli, il cancro alla prostata, l’acne e nella terapia ormonale sostitutiva.

  • 17/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1688

    Comunicazione EMA su metotrexato

    Il Comitato di Sicurezza dell’EMA (PRAC) sta raccomandando nuove misure per evitare il rischio di errori di dosaggio che hanno portato alcuni pazienti a prendere in maniera errata - una volta al giorno invece di una volta a settimana - i medicinali contenenti metotrexato.

  • 16/07/2019

    Al via il nuovo Portale AIFA

    Carissimi,
    domani entra in attività all’indirizzo www.aifa.gov.it il nuovo portale AIFA. Grazie a un lungo lavoro propedeutico e una complessa fase di preparazione, l’Agenzia si dota di uno strumento più moderno, agile, funzionale, adesso facilmente consultabile anche attraverso tablet e smartphone, più al passo con i tempi. L’idea di fondo è stata quella di sviluppare contenuti volutamente orientati al cittadino attraverso un linguaggio sempre evoluto, ma semplice. L’architettura delle pagine è stata studiata perché i cittadini per primi, ma anche medici, operatori, aziende, associazioni, possano più facilmente dialogare con l’Agenzia. Voi saprete tutto delle nostre attività, noi conosceremo prima e meglio le vostre esigenze. Gran parte dei principali contenuti del vecchio sito sono stati trasferiti, tutto l’archivio dei documenti resterà comunque disponibile, fino al completamento della migrazione, su www.agenziafarmaco.gov.it, indirizzo al quale l’utente, quando necessario, viene reindirizzato attraverso link diretti. Forniteci pure critiche e suggerimenti scrivendo a portaleaifa@aifa.gov.it,  per collaborare insieme, nell’interesse dei cittadini.
    Con viva cordialità
    Luca Li Bassi

    Continua

  • 16/07/2019

    Pillole dal Mondo n. 1687

    Registri AIFA: l’Agenzia fornisce informazioni sui dati dei trattamenti con i nuovi farmaci per la cura dell’epatite C

    L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) fornisce in maniera sistematica, tramite aggiornamenti settimanali, dati pubblici circa i trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione (DAAs) per la cura dell’epatite C cronica raccolti dai Registri di monitoraggio AIFA.

  • 16/07/2019

    Carenza Sinemet®. Nuovamente disponibili sul mercato tutte le confezioni autorizzate

    L’Agenzia Italiana del Farmaco comunica che, a seguito della cessata carenza del medicinale Sinemet® annunciata con il comunicato del 21 giugno scorso, sono tornate disponibili sul mercato tutte le confezioni autorizzate, di seguito elencate: 250mg + 25mg compresse, 50 compresse (AIC 023145016), 100mg + 25mg compresse, 50 compresse (AIC 023145028), 200mg + 50mg compresse a rilascio modificato, 30 compresse (AIC 023145030), 100mg + 25mg compresse a rilascio modificato, 50 compresse (AIC 023145042). Per qualsiasi altra informazione si invitano i pazienti, i professionisti sanitari e le associazioni a contattare il servizio FarmaciLine al numero 800 571661, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00.

    Continua

  • 15/07/2019

    Registri Farmaci sottoposti a Monitoraggio

    Modifica Registro Odomzo - Informazioni importanti per ridurre al minimo il rischio di teratogenicità

    Si informano gli Utenti dei Registri di Monitoraggio AIFA che, a seguito della pubblicazione del comunicato “Nota Informativa Importante su Odomzo”, il Registro in oggetto è stato modificato.

  • 15/07/2019

    Medicinali equivalenti

    Liste di Trasparenza (aggiornamento del 15/07/2019)

    Al fine di consentire alle Regioni e Province autonome una omogenea applicazione di quanto previsto dall’art. 9, comma 5 della Legge 8 agosto 2002, n. 178, l’Agenzia Italiana del Farmaco, pubblica l’elenco dei medicinali e i relativi prezzi di riferimento aggiornati al 15 luglio 2019 comprensivi della riduzione prevista ai sensi della determinazione A.I.F.A. del 3 luglio 2006, dell’ulteriore riduzione del 5% ai sensi della determinazione A.I.F.A. del 27 settembre 2006, dell’art.9 comma 1, della Legge 28 febbraio 2008 n.31 (Pay back) e del comma 9 dell’art.11 del D.L.78/2010 convertito con modificazioni dalla Legge del 30 luglio 2010, n.122.

  • 15/07/2019

    Avviso

    Sospensione Servizio Farmaciline periodo estivo

    L’Agenzia Italiana del Farmaco comunica che Farmaciline sospende le proprie attività dal 12 al 16 agosto 2019. Il servizio riprenderà regolarmente dal 19 agosto 2019.

  • 15/07/2019

    Registri AIFA: l’Agenzia fornisce informazioni sui dati dei trattamenti con i nuovi farmaci per la cura dell’epatite C

    L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) fornisce in maniera sistematica, tramite aggiornamenti settimanali, dati pubblici circa i trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione (DAAs) per la cura dell’epatite C cronica raccolti dai Registri di monitoraggio AIFA. Nell’ambito del Piano di eradicazione dell’infezione da HCV in Italia, l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha ridefinito i criteri di trattamento per l’Epatite C cronica. Gli 11 criteri, scaturiti dal dialogo con le Società scientifiche e condivisi con la Commissione Tecnico Scientifica (CTS) dell’Agenzia, consentiranno di trattare tutti i pazienti per i quali è indicata e appropriata la terapia. Inoltre, sarà possibile inserire nei Registri anche i pazienti che, in seguito al fallimento di regimi di trattamento senza interferone, abbiano necessità di essere ritrattati con un’associazione di almeno 2 farmaci antivirali ad azione diretta di seconda generazione (DAAs).

    Continua

Note AIFA

Numero nota Farmaco in nota
Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina